Connect with us

Medici Chirurghi

Un “Baffo” contro i tumori maschili

Published

on

«Alla fine di tutto questo la cosa che conta è poter fare un’efficace campagna preventiva, cioè informare perché comunque l’informazione porta con sé poi una maggiore sensibilizzazione.»

Paolo gontero, professore Ordinario di Urologia, Università degli Studi di Torino
Direttore Clinica Urologica Ospedale Molinette


Sensibilizzare sui tumori maschili, per fare prevenzione. La campagna “Un Baffo per la Ricerca” è un’iniziativa annuale promossa dalla Fondazione Ricerca Molinette, che si svolge durante il mese di novembre. Questo periodo è tradizionalmente dedicato alla sensibilizzazione e alla prevenzione dei tumori maschili, concentrandosi principalmente sul tumore della prostata e il tumore del testicolo. Sottolineando l’importanza di questa campagna, Paolo Gontero professore ordinario di Urologia all’Università degli Studi di Torino e direttore della clinica urologica dell’Ospedale Molinette, dichiara: «Tutti gli anni dedichiamo il mese di novembre a una raccolta di fondi per supportare le attività scientifiche della Clinica Urologica dell’Ospedale Molinette.»

Gli Obiettivi della Campagna

Paolo Gontero professore ordinario di Urologia all’Università degli Studi di Torino e direttore della clinica urologica dell’Ospedale Molinette

La campagna “Un Baffo per la Ricerca” si concentra su due obiettivi principali. In primo luogo, cerca di raccogliere fondi per un progetto di ricerca dedicato allo sviluppo della tecnologia tridimensionale (3D) per migliorare la chirurgia del tumore della prostata. Il professor Gontero spiega: «Quest’anno, la campagna ha deciso di introdurre una novità, oltre al progetto di ricerca che necessita di finanziamenti per migliorare la chirurgia del tumore della prostata, che rappresenta ancora un grosso ambito terapeutico per questo tipo di tumore.»

Infatti, per la prima volta la campagna dedica del tempo a un’attività di volontariato innovativa. Durante tutti i sabati di novembre, un ambulatorio mobile attrezzato è presente nelle piazze principali di Torino dalle 11:00 alle 16:00. Il professor Gontero sottolinea: «Grazie all’attività di volontariato dei giovani del Rotary Torino Crocetta e di alcuni urologi, verrà svolta a disposizione della popolazione maschile un’ attività di informazione e visite gratuite.»

La Sensibilizzazione ai Tumori Maschili

Il professor Paolo Gontero riconosce che, a differenza dei tumori femminili, i tumori maschili spesso rimangono tabù. «Mentre c’è una grossa sensibilità da parte della donna nella prevenzione, c’è un’altrettanta scarsa consapevolezza da parte del maschio,» sottolinea il professor Gontero. Questa mancanza di sensibilizzazione è attribuita a diverse cause, tra cui la reticenza degli uomini a discutere di questioni intime come la salute dei loro organi genitali.

La campagna cerca di colmare questa lacuna nella sensibilizzazione e prevenzione dei tumori maschili. Uno degli aspetti chiave è l’importanza dell’auto-palpazione dei testicoli, una pratica che può rivelare precocemente il tumore del testicolo, che è il più frequente nei giovani uomini. Il professor Gontero sottolinea: «L’auto-palpazione rappresenta fondamentalmente la modalità con cui vengono diagnosticati e sospettati i tumori del testicolo».

Il Futuro della Prevenzione

Nonostante gli sforzi della campagna “Un Baffo per la Ricerca,” l’obiettivo di creare programmi di prevenzione strutturati per i tumori maschili rimane un’aspirazione. «Non può esistere una task force organizzata e supportata a livello governativo che si faccia carico di questo tipo di informazione » afferma il professor Gontero. Tuttavia, la campagna rappresenta un passo importante verso una maggiore sensibilizzazione e una futura attenzione alle esigenze di prevenzione dei tumori maschili.

“Un Baffo per la Ricerca” è un’iniziativa che mira a sensibilizzare gli uomini sui tumori maschili e a raccogliere fondi per la ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie mediche. Questa campagna offre un’opportunità preziosa per diffondere la consapevolezza e promuovere la prevenzione dei tumori maschili, con l’obiettivo di migliorare la salute degli uomini in Italia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement

Fai una domanda agli specialisti

Inserisci l'area di intervento su cui vuoi fare una domanda
Se il tuo problema non è urgente approfitta del servizio gratuito di domande agli esperti. Se hai un'emergenza contatta il tuo dottore.

Raccontaci la tua storia

Facci sapere su cosa vorreste essere intervistati. Raccontateci alcuni dei vostri progetti e le vostre battaglie

Copyright © 2022 Revée News. Periodico di informazione sul mondo Chirurgia e del Benessere | Registrazione Tribunale di Torino n. 21 il 17/10/2023 |
Direttore responsabile Debora Pasero | Edito da REVEE SRL - corso Quintino Sella, 131 - Torino C.F. 10818580010